URBAN ART

Cultural'mente Covo e il progetto di rigenerazione urbana attraverso l'urban art

Dopo gli interventi degli scorsi anni ad opera di Alessandro Etsom Conti e Michel Mhell Imberti presso il Parco del Barco e l'ingresso delle Scuole Elementari, Cultural'mente Covo Festival quest'anno ha ospitato un artista di fama internazionale: Andrea Ravo Mattoni, noto per il suo progetto "Recupero del classicismo nel contemporaneo", reduce dalle ultime uscite in Francia, dove sta collaborando con il museo del Louvre per diversi progetti sul suolo francese.  Ravo ha realizzato a Covo, in via della Repubblica, alle spalle della chiesa parrocchiale, a grande scala il famoso dipinto di Michelangelo Merisi "la conversione di San Paolo", noto come "Caravaggio Odescalchi", realizzato dal pittore lombardo nel 1601. L'opera è stata finanziata grazie al contributo di aziende private, filosofia che si sposa con l'idea di mecenatismo moderno che ha lo scopo di diffondere e di riscoprire la cultura in maniera pubblica e gratuita. 

www.andrearavomattoni.com